CampiAperti è un’associazione fatta da  agricoltori e consumatori che sostiene l’agricoltura biologica e contadina.

Per noi di CampiAperti realizzare la sovranità alimentare nelle città  significa difendere  la piccola agricoltura contadina nelle campagne creando una relazione diretta tra chi produce e chi consuma. Questo progetto per noi è il punto di partenza per la costruzione di una alternativa al sistema economico dominante.

La nostra produzione è rigorosamente biologica e di filiera corta, legata alla territorialità , alla stagionalità del prodotto e controllata attraverso un sistema di garanzia partecipata.

CampiAperti attualmente organizza cinque mercati settimanali di vendita diretta a Bologna.

CampiAperti aderisce  alla rete nazionale genuino clandestino.