volantino Pranzo SOciale 22 febDomenica 22 Febbraio, nell’ex caserma militare di via Orfeo 46, sottratta all’abbandono e alla speculazione edilizia, ci sarà il pranzo sociale di LABAS con i prodotti biologici dei produttori di CampiAperti. Tra zuppe fumanti, insalate dai mille colori e crostate artigianali “in tavola” ci saranno i nostri valori e i nostri progetti.

  • Una socialità genuina, antirazzista, antifascista ed antissessita, svincolata dalla mercificazione delle relazioni;
  • l’autofinanziamento, perché il ricavato sarà destinato al progetto di un ” MERCATO A RIFIUTI ZERO”, per non restare inquieti di fronte alle crisi ambientali, ma praticare modelli alternativi di azione;
  • la cooperazione tra tant* e divers*, perché lo stesso pranzo sarà organizzato insieme ai/lle tant* contadin* dell’associazione Campi Aperti che il mercoledì pomeriggio danno profumo al piazzale “Irma Bandiera” con i loro prodotti biologici, genuini e clandestini;
  • il rifiuto della logica delle grandi opere e dei grandi eventi come F.i.co. o l’Expo, fatti solo per cementificare, affamare il pianeta, sfruttare chi ci lavora precariamente e gratuitamente, arricchire i soliti noti.

Prenotate il vostro posto a tavola, per un pranzo all’insegna dei mille volti di una realtà ribelle.

Per prenotazioni (non basta “partecipare” all’evento fb): cell 340.6677186 (Alessandro), mail: labas.bo@gmail.com

Nel pomeriggio proiezioni, attività per bambin*, musica e balli. Il programma è in costruzione e sarà aggiornato nei prossimi giorni.

http://www.campiaperti.org/wp-content/uploads/2015/02/1505612_221871087994504_193361892_n.jpghttp://www.campiaperti.org/wp-content/uploads/2015/02/1505612_221871087994504_193361892_n-300x300.jpgAlessandro La PalombaraMercati, alimentazione e saluteDomenica 22 Febbraio, nell’ex caserma militare di via Orfeo 46, sottratta all’abbandono e alla speculazione edilizia, ci sarà il pranzo sociale di LABAS con i prodotti biologici dei produttori di CampiAperti. Tra zuppe fumanti, insalate dai mille colori e crostate artigianali “in tavola” ci saranno i nostri valori e i nostri progetti. Una...Agricoltura biologica e mercati contadini per l'autogestione alimentare